Crea sito

subscribe: Posts | Comments

RECENT FROM In My Mind

Cit. Bertrand Russell

“Il problema dell’umanità è che gli sciocchi e i fanatici sono estremamente sicuri di loro stessi, mentre le persone più sagge sono piene di dubbi. ” (Bertrand...

RECENT FROM Random in My "Engineering"

Dilbert “The Knack” Engineer...

  “Potrà avere una vita normale?” “No, diventerà un ingegnere “...

RECENT FROM Random in My "Movies"

Cit. Fight Club

Cit. Fight Club

Sentite, balordi, non siete speciali, non siete un pezzo bello, unico e raro. Siete materia organica che si decompone come ogni altra cosa. Siamo la canticchiante e danzante merda del mondo. Facciamo tutti parte dello stesso mucchio di letame. Tyler Il primo sapone fu fatto con le ceneri di eroi, come le prime scimmie mandate nello spazio. Senza dolore, senza sacrificio, non avremmo niente. Tyler Con l’insonnia nulla è reale. Tutto è lontano. Tutto è una copia di una copia di una copia…...

Cit. Bertrand Russell

“Il problema dell’umanità è che gli sciocchi e i fanatici sono estremamente sicuri di loro stessi, mentre le persone più sagge sono piene di dubbi. ” (Bertrand...

posted on: Feb 2, 2017 | author: randominmymind

Cit. Charlie Chaplin

“Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.” (Charlie...

posted on: Feb 2, 2017 | author: randominmymind

Grotta del Fluto di Canna – Guilin, Cina...

  Vai al...

posted on: Nov 29, 2016 | author: randominmymind

Seconda Tappa: Amsterdam

Amsterdam, 11/04/2016 In 1 ora di viaggio in BlaBla Car arriviamo ad Amsterdam. La nostra autista è Olga, una simpatica e carina ragazza olandese, che abita a Rotterdam e lavora ad Amsterdam. Durante il viaggio ci racconta (con un inglese più che perfetto) un po’ delle 2 città e del Olanda in generale. Fortunatamente anche oggi il sole ci accompagna e non fa molto freddo. Sta sera dormiremo ad Almere, una posto un po’ fuori da Amsterdam, da un nostro amico che è qui da un mese per uno...

posted on: Apr 17, 2016 | author: randominmymind

Seconda Tappa: Amsterdam

posted on: Apr 11, 2016 | author: randominmymind

Amsterdam, 11/04/2016 Dopo solo 1 ora di viaggio in BlaBla Car arriviamo ad Amsterdam. La nostra autista è Olga, una simpatica e carina ragazza olandese, che abita a Rotterdam e lavora ad Amsterdam. Durante il viaggio ci racconta (con un inglese più che perfetto) un po’ delle 2 città e del Olanda in generale. Fortunatamente anche oggi il sole ci accompagna e non fa molto freddo. Sta sera dormiremo ad Almere, una posto un po’ fuori da Amsterdam, da un nostro amico che è qui già da un mese per uno stage.  ...

Amsterdam: 1° giorno

posted on: Apr 11, 2016 | author: randominmymind

Amsterdam, 11/04/2016 Dopo aver lasciato gli zaini nelle cassette di sicurezza della stazione, ed esserci attrezzati con degli zainetti più piccoli per l’acqua e altre cose essenziali, ci avviamo alla scoperta di Amsterdam. Iniziamo la nostra esplorazione con un tour in barca per i canali che circondano la città… E capiamo immediatamente il perché è detta anche “la Venezia del nord”! Ma con un successivo giro a piedi riconfermiamo la somiglianza con Venezia, soprattutto per la facilità di perdere l’orientamento a causa di ponti, strade e canali tutti uguali! Imitando molti altri ragazzi, turisti e locali, ci sediamo sul muro che costeggia uno dei canali e mangiamo un panino (gentilmente offerto dal buffet per la colazione del ostello di Rotterdam 😉 )…  ci rimettiamo poi in cammino, ma solo per andare al (ben noto) parco con la scritta “I Amsterdam” e spostarci a riposare in un altro pontile. Verso...

Sesta Fermata: Rotterdam

posted on: Apr 10, 2016 | author: randominmymind

Rotterdam, 10/04/2016 Sta mattina ci svegliamo (a Bruxelles) di buon ora pronti a prendere il treno delle 10 ma poi ci accorgiamo che il prezzo del biglietto è raddoppiato quindi decidiamo di cercare un sistema alternativo per raggiungere Rotterdam. In fine decidiamo per megabus che va diretto e chiede solo 12€. Alle 12 partiamo, con mezz’ora di ritardo e dopo 2 ore di tentativi per l’acquisto online (a causa della pessima connessione ad internet e del fatto che il avevo finito i soldi nella postepay e la carta di scot non era abilitata per i pagamenti online o gli mancava qualche codice). Arriviamo a Rotterdam alle 16, dopo aver girato 1 ora, poiché tutte le strade che portavano in stazione erano chiuse a casa di una grossa maratona che aveva appena accorto luogo … Ed evidentemente l’autista non lo sapeva… La città ci appare davvero molto moderna …e sorprendente...

« Previous Entries